facebook
instagram
logosenzascritta
Mens et Corpus
‚ÄčSoluzioni integrate per il tuo benessere
© 2018 Mens et Corpus

Il sistema linfatico

Sistemalinfatico

La linfa, fluido molto simile al sangue composto di acqua, sali, proteine e linfociti, attraversa ogni distretto corporeo, ripulendolo dalle scorie metaboliche accumulate nei tessuti. Sul suo percorso sono disseminate varie “stazioni”, i gangli linfatici, dove la linfa si libera dai residui tossici raccolti e torna a circolare nei tessuti.

 

Il percorso della linfa nel nostro corpo è paragonabile a quello del sangue nel sistema circolatorio, l’unica differenza è il modo in cui i fluidi scorrono. In quello circolatorio abbiamo un motore che ininterrottamente funge da pompa, il cuore, mentre nel sistema linfatico il movimento della linfa è dato dalla contrazione dei muscoli attraverso la spremitura del contenuto dei vasi. Ed è proprio per aiutare il nostro sistema linfatico che si praticano trattamenti di linfodrenaggio manuale: favoriscono lo scorrere della linfa nel sistema linfatico.

Il massaggio linfodrenante

Il Massaggio linfodrenante è una particolare tecnica di massaggio, esercitata nelle aree del corpo caratterizzate da eccessiva riduzione del circolo linfatico.
Il linfodrenaggio, come preannuncia la parola stessa, favorisce il drenaggio dei liquidi linfatici dai tessuti: l'azione meccanica manuale viene esercitata a livello di aree che interessano il sistema linfatico con lo scopo di facilitare il deflusso dei liquidi organici ristagnanti.

Questa particolare tecnica di massaggio è indicata e sfruttata con successo ad esempio per:

•    Favorire il riassorbimento degli edemi;
•    Regolare il sistema neurovegetativo;
•    Ridurre la ritenzione idrica e la cellulite, consentendo l’eliminazione di gonfiori e inestetismi che si accumulano nelle gambe, sui glutei o all'altezza dell'addome. 

 

Il linfodrenaggio esplica le proprie funzionalità e i propri benefici secondo tre metodiche:
•    Azione drenante dei liquidi: favorisce l'eliminazione dei liquidi interstiziali e linfatici;
•    Attività rilassante delle fibre muscolari;
•    Capacità di introdurre leucociti ed immunoglobuline (prodotte negli organi del sistema linfatico) nel circolo ematico.
Il tutto si traduce in un miglioramento della circolazione linfatica e nel conseguente benessere del paziente.

Create a website